La radioattività di Fukushima ha raggiunto il Canada.

Nella totale indifferenza e nel silenzio ( complice? ) della totalità dei media, il planetario disastro nucleare di  Fukushima, giorno dopo giorno, allarga sul pianeta la sua sinistra presenza mortifera. Ormai è evidentissimo come la situazione sia completamente fuori controllo e sperare che non peggiori è l’unica, inutile cosa che forse sia rimasta da fare.

Credo sia importante essere comunque a conoscenza dei fatti, quantomeno per una questione di consapevolezza, quantomeno per non accusare un non meglio identificato destino, se domani i nostri figli moriranno di leucemia o i nostri nipoti avranno tentacoli al posto delle dita.

Immagine

http://www.infowars.com/confirmed-fukushima-radiation-reaches-west-coast-of-canada/

Ulteriori interessanti link li potete trovare qui:

http://www.globalresearch.ca/fukushima-uncontainable/5345754

Annunci

10 motivi per mangiare le olive nere giornalmente

Trovo che le olive, verdi e nere, accompagnate a del buon pane casalingo ed un bicchiere di vino, possano costituire un’ottimo pranzo, leggero e nutriente. Ma oltre che soddisfare il palato col loro delizioso sapore, le olive sono un alimento prezioso, non solo per l’olio che ricaviamo dalla loro spremitura.

Immagine

1 . Benefici cardiovascolari Quando i radicali liberi ossidano il colesterolo, i vasi sanguigni sono danneggiati e il grasso si accumula nelle arterie  e questo facilita le patologie legate al cuore. I nutrienti antiossidanti delle olive nere impediscono l’ossidazione del colesterolo  contribuendo così a prevenire le malattie cardiache . Le olive contengono grassi monoinsaturi utili a ridurre il rischio di aterosclerosi e ad aumentare il colesterolo buono . Studi recenti hanno dimostrato che i grassi monoinsaturi, che si trovano nelle olive ( e olio d’oliva) possono aiutare a diminuire la pressione sanguigna .

2 . Perdita di peso Sembra che i grassi monoinsaturi possano favorire la perdita di peso. Chi consuma olive ha alti livelli di serotonina, e questo comporta anche un aumento della sazietà.

3 .Prevenzione del cancro Le proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie delle olive aiutano per una maggiore protezione contro lo stress ossidativo cronico. Poiché l’infiammazione cronica può essere fattore chiave nello sviluppo del cancro, se le nostre cellule vengono sopraffatte dallo stress ossidativo e dall’infiammazione cronica , il nostro rischio di aumento delle cellule cancerogen è  aumentato .  Le olive nere sono una grande fonte di vitamina E  ed hanno la capacità di neutralizzare i radicali liberi nel grasso corporeo . Soprattutto quando si lavora con i grassi monoinsaturi stabili presenti nelle olive , la vitamina E può rendere i processi cellulari più sicuri . Studi hanno dimostrato che una dieta integrata con olio d’oliva porta ad un minor rischio di cancro al colon.

4 . Naturale ibuprofene Oltre a tutti i benefici legati all’utilizzo dell’olio extravergine di oliva, ricordiamo in particolare che, fra i polifenoli, è stata recentemente isolata una molecola denominata oleocantale, che ha proprietà analgesiche: di fatto funge da antinfiammatorio naturale, simile all’ibuprofene, sostanza chimico-farmaceutica utilizzata per lenire le patologie osteo-articolari più ricorrenti.

5 . Benessere della pelle e dei capelli Le olive nere sono ricche di acidi grassi e antiossidanti che nutrono , idratano e proteggono. La vitamina E è indicata anche per proteggere la pelle dalle radiazioni ultraviolette, previene l’invecchiamento precoce delle pelle. Possiamo ottenere degli ottimi benefici sulla pelle lavando il viso con acqua tiepida e applicando alcune gocce di olio di oliva, massaggiare e lasciare agire il tutto per 15 minuti prima di sciacquare . Per un’ottima maschera per capelli potete usare dell’olio d’oliva miscelato ad un uovo, passate l’impasto nei capelli e lasciate in posa per 20 minuti prima di procedere al normale lavaggio.

6 . Calo delle allergie La nuova ricerca spiega come funzionano gli effetti delle olive, nel dare beneficio antinfiammatorio, legato soprattutto al campo delle allergie.  Gli estratti di ulivo è stato dimostrato funzionano come antistaminici a livello cellulare, bloccando i recettori dell’istamina speciali ( chiamati recettori H1 ) , i componenti univoci, negli estratti dell’ oliva possono aiutare a ridurre la risposta all’istamina di una cella . E’ possibile che le olive, abbiano un ruolo particolare come parte di una dieta anti-allergenici, migliorando la circolazione, aumentando il flusso di sangue e contribuendo a ridurre gli effetti di malattie come l’asma : attraverso le sue proprietà antinfiammatorie .

7 . Benessere dell’apparato digerente Il consumo frequente di vitamina E e  grassi monoinsaturi, presenti nelle olive nere è associato a una minore incidenza di cancro del colon . Questi nutrienti aiutano a prevenire il cancro al colon neutralizzando i radicali liberi , la funzione protettiva dell’ olio di oliva ha un effetto benefico anche sulle ulcere e gastriti . L’olio d’oliva attiva la secrezione della bile e degli ormoni pancreatici in modo naturale riducendo così l’incidenza di formazione di calcoli biliari . Una tazza di olive nere contiene anche il 17 % dell’indennità giornaliera di fibra, che promuove la salute del tratto digerente , contribuendo a spostare il cibo in modo sano.

8 . Ottima fonte di ferro Olive, soprattutto quelle nere esono molto ricche di ferro, la capacità dei globuli rossi di trasportare l’ ossigeno attraverso il corpo è dovuto alla presenza di ferro nel sangue . Se si soffre di una mancanza di ferro , i nostri tessuti non ricevono abbastanza ossigeno , e di conseguenza possiamo sentire freddo o  sentirci più deboli. Il ferro svolge un ruolo fondamentale anche nella produzione di energia . Esso è una parte necessaria di un certo numero di enzimi , tra cui ferro catalasi , perossidasi ferro , e gli enzimi citocromo . Aiuta anche a produrre carnitina , un aminoacido non essenziale importante per l’utilizzo del grasso . Per coronare il tutto , il corretto funzionamento del sistema immunitario dipende dalla presenza sufficiente di ferro.

9 . Salute degli occhi Una tazza di olive contiene dieci per cento della dose giornaliera raccomandata di vitamina A che, una volta convertito in forma della retina , è fondamentale per la salute degli occhi . Consente all’occhio di distinguere meglio tra luce e buio , migliorando in tal modo la visione notturna . Inoltre , la vitamina A è creduta efficace contro la cataratta , degenerazione maculare , glaucoma e altre malattie oculari di legate all’età .

10 . Aumenta i livelli ematici di glutatione Le olive hanno mostrato la capacità di aumentare i livelli ematici di glutatione ( uno dei principali nutrienti antiossidanti del corpo ) . Il consumo di olive è associata a livelli di glutatione significativamente più alti nel sangue e di conseguenza un miglioramento della capacità antiossidante .

http://www.ambientebio.it